IT Project Supply Chain Manager

  • Randstad Italia spa
  • IT Project Supply Chain Manager
  • Milano
  • Indeterminato
  • 13/02/2018
  • 1

Descrizione

DESCRIZIONE AZIENDA

Al nostro cliente appartengono più di 130 stabilimenti in più di 65 paesi in cui lavorano oltre 57.000 persone che producono circa 165 milioni di ettolitri; divisi in 170 marchi di birre speciali, locali, regionali e premium internazionali.

QUALE PROFILO STIAMO CERCANDO?

Un Project Supply Chain Manager per la divisione IT, che fungerà da punto di riferimento per quanto riguarda sia progetti nazionali che internazionali.

ATTIVITA’ PRINCIPALI:

  • Analizzare le richieste legate ai progetti ed alle attività aziendali, evidenziando criticità e possibili soluzioni;
  • Redigere l’analisi tecnica coinvolgendo le varie parti interessate;
  • Gestire il backlog, assicurandosi che sia sempre aggiornato, correttamente ordinato in base alle priorità definite e condiviso con i vari attori coinvolti;
  • Pianificare e monitorare le attività di sviluppo;
  • Riportare in maniera puntuale le criticità al suo responsabile;
  • Partecipazioni agli incontri ordinari tra IT e Supply Chain per raccogliere le richieste (soprattutto lato innovazione);
  • Responsabilità end-to-end per la fornitura di soluzioni in termini di flessibilità, scalabilità e sperimentazione;
  • Agile o waterfall, sviluppo di piani per l'imprevisto. Planning sui componenti aziendali e tecnici le giuste risorse / competenze in collaborazione con il team GIS.
  • Guidare i risultati e mostrare il successo attraverso una gestione coerente e la segnalazione degli stakeholder su progressi, finanze, problemi e rischi;
  • Collaborare con i responsabili dell’architettura applicazioni per progettare e creare soluzioni complete, integrate, scalabili, automatizzate e adattabili;
  • Garantire allineamento, visibilità e trasparenza in tutti gli aspetti dei progetti assegnati, favorendo il miglioramento del business, l'evoluzione e la rivoluzione;
  • Sviluppare ed implementare i progetti IT dell'azienda, sia da un punto di vista tecnico che funzionale, gestendo le risorse, pianificando le fasi del progetto e monitorandone lo stato di avanzamento;
  • Partecipazione alla vita dell’azienda, con attività manageriali assegnate a seconda delle propensioni, capacità e proattività nel proporre miglioramenti dei processi in termini di efficienza o qualità.

QUALI COMPETENZE TECNICHE VERIFICHEREMO?

  • Conoscenza di SAP preferibilmente suite EWM
  • Conoscenza BI e QlikView

  

QUALI COMPETENZE SOFT VERIFICHEREMO? 

  • 2/3 anni di esperienza come Project Manager, comprovata capacità nella gestione diretta di progetti complessi (Area supply chain).
  • Dinamicità, curiosità e flessibilità dovranno essere alla base del candidato tipo
  • Forte ambizione di crescita interna, gli step successivi potrebbero essere quelli del BRM e successivamente di IT Manager.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, poiché dovrà interfacciarsi spesso con l'IT Manager Global.
  • Buone doti di comunicazione.
  • Preferibile un profilo che provenga dalla consulenza.
  • Capacità di influenzare gli stakeholders sia interni alla struttura che esterni.
  • Gradita conoscenza di P3M o Agile.

Competenze richieste

QUALI COMPETENZE TECNICHE VERIFICHEREMO?

  • Conoscenza di SAP preferibilmente suite EWM
  • Conoscenza BI e QlikView

  

QUALI COMPETENZE SOFT VERIFICHEREMO? 

  • 2/3 anni di esperienza come Project Manager, comprovata capacità nella gestione diretta di progetti complessi (Area supply chain).
  • Dinamicità, curiosità e flessibilità dovranno essere alla base del candidato tipo
  • Forte ambizione di crescita interna, gli step successivi potrebbero essere quelli del BRM e successivamente di IT Manager.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, poiché dovrà interfacciarsi spesso con l'IT Manager Global.
  • Buone doti di comunicazione.
  • Preferibile un profilo che provenga dalla consulenza.
  • Capacità di influenzare gli stakeholders sia interni alla struttura che esterni.
  • Gradita conoscenza di P3M o Agile.

Randstad Italia spa

 

Chi siamo

Fondata in Olanda nel 1960, Randstad è oggi la seconda società di servizi per le risorse umane più grande al mondo. Specializzata nella ricerca, selezione e formazione del personale, Randstad è presente in Italia dal 1999 e conta oggi più di 300 filiali.

 

I nostri servizi in ambito ICT:

Technologies: Randstad Technologies si occupa di ricerca, selezione e formazione di profili in ambito ICT, Randstad Technologies Italia nasce per dare voce alle migliori opportunità di Randstad pensate per il mondo dell’Information & Communication Technology.

Hivejobs: è il servizio di recruiting collaborativo di Randstad, seconda Agenzia di servizi HR al mondo. Si caratterizza per un modello di business in grado di fornire un livello di specializzazione unica nel panorama delle società di ricerca e selezione che la differenzia dai competitor tradizionali. I nostri elementi distintivi:

• Gli hivescouts, che permettono una migliore valutazione delle competenze per ricoprire la mansione.

• La piattaforma software, che consente la massima trasparenza sul flusso della selezione sia per i candidati che per le aziende clienti.

 

Perché scegliere Randstad?

Crediamo nelle connessioni reali. Quelle che vanno oltre i dati e gli algoritmi. Quelle che si basano su empatia, intuizione, istinto. Per questo all’innovazione tecnologica uniamo sempre la passione dei nostri professionisti. Per creare una connessione che sia umana. Perché per noi non sarai mai solo un curriculum, a cui dare un’occhiata.

Randstad. Human Forward.

 


Via Lepetit 8/10 - 20124 Milano (MI)