Dubbio passaggio da hdd a ssd

Discussioni su Hardware, Componenti, Networking.

Moderatore: Toki

Regole del forum
Leggi: IProgrammatori.it - Regolamento Forum
fidex1993
New Entry
Messaggi: 3
Iscritto il: 09 feb 2018, 18:36

Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda fidex1993 » 12 feb 2018, 12:57

Salve sono nuovo del forum, spero di avere scelto la giusta sezione.
Io posseggo un asus k55vdASUS , Intel® Core™ i7 di terza generazione, 2,4 GHz, ram:4 GB,hdd: 500 GB e lo vorrei aggiornare.
Ho deciso di cambiare l'hard disk con un ssd Samsubg 850 evo da 250 gb ed aumentare la ram da 4 gb a 8gb.
Leggendo in giro,su vari forum,mi sta sorgendo il dubbio sul passare dal hdd al ssd, poichè io uso principalmente Autocad, quindi sorgerebbero i problemi di usura derivanti dai continui backup che fa, e Matlab, su questo ci sarebbe il problema, che essendo io un pasticcione di mio, faccio numerose prove,e creo file e cancello file di continuo, ulteriore usura. Inoltre ho in programma di imparare altri linguaggi di programmazione e qundi di nuovo creo e cancello file-
Quindi è consigliabile da parte mia usare l' ssd oppure è meglio che rimanga l'hdd?
Nelle mie intenzioni ci sarabbe di mettere sul ssd il s.o.,Autocad ,i vari programmi di programmazione, con annesse relative cartelle, l'antivirus,il pacchetto office e mozilla firefox, mentre sul hdd,che terrò esterno,metterei vari file per università e film.

RIngrazio chiunque mi risponda
Avatar utente
migliorabile
Utente Senior
Messaggi: 2926
Iscritto il: 05 apr 2013, 09:44

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda migliorabile » 12 feb 2018, 13:56

Lascia perdere le stupidaggini che trovi su Internet sugli SSD!

E' altamente probabile che cambierai PRIMA il PC del SSD, o prima che l'SSD presenti un qualche tipo di problema.

Oggi gli SSD vengono usati nei Data Center che come carico di lavoro saranno dalle 100 alle 1000 volte superiori a quello che farai tu nella tua vita.

Invece: NON ANDARE AL RISPARMIO. Cambia l'HDD con un SSD di uguale capacita' o superiore. NON inferiore.

Se non altro per EVITARE problemi quando dovrai fare il mirroring del disco originale con il tool della Samsung.
Ultima modifica di migliorabile il 13 feb 2018, 04:36, modificato 1 volta in totale.
+m2+
Utente Senior
Messaggi: 754
Iscritto il: 10 mag 2017, 18:22

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda +m2+ » 12 feb 2018, 13:57

Non c'è nessun problema di 'usura'. Lascia stare gli HD sono roba del passato, obsoleta da 10 anni almeno. Se vuoi una maggior 'resistenza' prendi il modello 850 pro anziché evo. In ogni caso per uso così leggero come il tuo quella è l'ultima delle preoccupazioni
fidex1993
New Entry
Messaggi: 3
Iscritto il: 09 feb 2018, 18:36

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda fidex1993 » 12 feb 2018, 14:15

migliorabile ha scritto:Lascia perdere le stupidaggini che trovi su Internet sugli SSD!

E' altamente probabile che cambierai PRIMA il PC del SSD, o prima che l'SSD presenti un qualche tipo di problema.

Oggi gli SSD vengono usarti nei Data Center che come carico di lavoro saranno dalle 100 alle 1000 volte superiori a quello che farai tu nella tua vita.

Invece: NON ANDARE AL RISPARMIO. Cambia l'HDD con un SSD di uguale capacita' o superiore. NON inferiore.

Se non altro per EVITARE problemi quando dovrai fare il mirroring del disco originale con il tool della Samsung.


Ti ringrazio per la risposta.
Purtroppo per una questione di budget non posso avere di più, tuttavia ho gia deciso per una installazione pulita del s.o, mantenendo i miei file esistenti sul hdd presente, che utilizzerò da esterno, inoltre al momento sto utilizzando 150 Gb. Nel caso optassi per mirroring su ssd da 250 gb, non dovrei avere problemi ?
+m2+
Utente Senior
Messaggi: 754
Iscritto il: 10 mag 2017, 18:22

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda +m2+ » 12 feb 2018, 14:19

Nessun problema se formatti. È una gran perdita di tempo ma tant'è.
Avatar utente
migliorabile
Utente Senior
Messaggi: 2926
Iscritto il: 05 apr 2013, 09:44

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda migliorabile » 13 feb 2018, 04:31

Per quello che vorresti fare, ti servirebbero 16gb di ram e disco da 1tb.
8gb sono il minimo richiesto
io uso una chiavetta usb da 256gb. Ma come chiavetta va piu' che bene
usare 250gb come disco per notebook vuol dire ritrovarsi a lottare con la mancanza di spazio nell'arco di qualche settimana/mese. A questo punto meglio un hdd da 1tb che un ssd da 1/4 di quella capacita'
Mentre un video lo puoi tranquillamente guardare da un disco usb, non puoi mettere su usb lo spazio disco usato come cache dai vari programmi!
Primo, non si puo' fare
ma anche se lo si riesce a fare con un trucco, il programma risulterebbe inutilizzabile per i continui lag

In un desktop potrebbe andare bene: 256gb per il disco C con SO e programmi e' adeguato, ma avresti anche il disco D basato su un hdd da 1/2/4/8 tb...
+m2+
Utente Senior
Messaggi: 754
Iscritto il: 10 mag 2017, 18:22

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda +m2+ » 13 feb 2018, 11:33

migliorabile ha scritto:usare 250gb come disco per notebook vuol dire ritrovarsi a lottare con la mancanza di spazio nell'arco di qualche settimana/mese. A questo punto meglio un hdd da 1tb che un ssd da 1/4 di quella capacita'
Mi sembrano affermazioni non condivisibili.
La prima (250GB possono andare benissimo per un notebook, ma anche per un fisso, qualora non si vogliano installare giochi da decine di gigabyte. per uso lavorativo sono generalmente più che sufficienti).
La seconda: dischi magnetici=spazzatura.
Decisamente meglio un SSD da 32GB (e ne ho ancora i primi acquistati SLC) che 12TB di disco magnetico (e di questi ne ho una mezza dozzina).
fidex1993
New Entry
Messaggi: 3
Iscritto il: 09 feb 2018, 18:36

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda fidex1993 » 13 feb 2018, 12:27

Innanzitutto ringrazio per le risposte.
Per quanto riguarda la ram, dalla scheda del computer, il massimo che consiglia sono appunto 8Gb, anche se ho provato a portarlo a 12gb, e nel bios li riconosceva, quindi penso possa arrivare anche a 16gb avendo due slot,
cosa può comportare andare oltre la ram consigliata dalla casa?

I programmi che utilizzo molto sono autocad, eclipse, l'idle di python e qualcosa con atom per html, naturalmente sono ancora programmini semplici,niente di serio, oltre a matlab e maple per l'università, ed inoltre sto utilizzando programmi di strutture sempre per l'università.
C'è da premettere che il computer fa le grinze solo con Autocad, uso il 2013 che sembra non essere molto compatibile con win10, e in più con giochi anche pesantucci non mi ha dato grossi problemi.
Ora mi chiedo se nel passaggio al ssd da 250gb io possa trarre effettivamente benefici utilizzando il computer allo stesso modo, e soprattutto se riducendo lo spazio possa avere problemi con la 'programmazione', rammendando il mio disordine.
Naturalmente i giochi continuerò a tenerli sul hdd, ciò che mi preme, e che mi porta a volere l'ssd, è avere una maggiore velocità del computer nell'aprire i programmi,matlab e autocad ci mettono quasi un minuto o più, e una loro maggiore fruibilità, ma se perdo in altre cose non so se ne vale la candela
+m2+
Utente Senior
Messaggi: 754
Iscritto il: 10 mag 2017, 18:22

Re: Dubbio passaggio da hdd a ssd

Messaggioda +m2+ » 13 feb 2018, 15:57

fidex1993 ha scritto:...ma se perdo in altre cose non so se ne vale la candela

vale sempre, e in ogni caso.

Torna a “Hardware e Reti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti