[Dati Fatture - Spesometro 2017]

Ritrovo dei programmatori, dove si discute un po di tutto.

Moderatore: Toki

Regole del forum
Leggi: IProgrammatori.it - Regolamento Forum
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

[Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 13:22

Considerato che si parla spesso anche di questo nuovo file da predisporre,
apro questo nuovo topic, così da separarlo da quello delle "Liquidazioni Iva".

Ritengo, che questo sarà più lungo visto la maggiore complessità dell'argomento. f1
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 13:31

Un esempio del file da produrre <DTE>

il <DTR> ha una struttura diversa.... :roll:

Codice: Seleziona tutto

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" standalone="yes"?>
<ns2:DatiFattura versione="DAT10" xmlns:ns2="http://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/docs/xsd/fatture/v1.0">
  <DatiFatturaHeader>
    <ProgressivoInvio>1</ProgressivoInvio>
  </DatiFatturaHeader>
  <DTE>
    <CedentePrestatoreDTE>
     <IdentificativiFiscali>
       <IdFiscaleIVA>
        <IdPaese>IT</IdPaese>
        <IdCodice>01234567890</IdCodice>
      </IdFiscaleIVA>
      <CodiceFiscale>XXXYYYZZZZZF839F</CodiceFiscale>
     </IdentificativiFiscali>
     <AltriDatiIdentificativi>
       <Denominazione>S.S.C.N.</Denominazione>
      <Sede>
        <Indirizzo>Via Posillipo</Indirizzo>
        <NumeroCivico>1</NumeroCivico>
        <CAP>80100</CAP>
        <Comune>Napoli</Comune>
        <Provincia>NA</Provincia>
        <Nazione>IT</Nazione>
      </Sede>
     </AltriDatiIdentificativi>
    </CedentePrestatoreDTE>
   <CessionarioCommittenteDTE>
     <IdentificativiFiscali>
       <CodiceFiscale>MRDDRM60R30Z600G</CodiceFiscale>
     </IdentificativiFiscali>
     <AltriDatiIdentificativi>
       <Nome>DIEGO ARMANDO</Nome>
      <Cognome>MARADONA</Cognome>
      <Sede>
        <Indirizzo>VIA NAPOLI</Indirizzo>
        <NumeroCivico>1</NumeroCivico>
        <CAP>80100</CAP>
        <Comune>NAPOLI</Comune>
        <Provincia>NA</Provincia>
        <Nazione>IT</Nazione>
      </Sede>
     </AltriDatiIdentificativi>
   </CessionarioCommittenteDTE>
   <DatiFatturaBodyDTE>
     <DatiGenerali>
       <TipoDocumento>TD01</TipoDocumento>
      <Data>2017-05-01</Data>
      <Numero>12345</Numero>
     </DatiGenerali>
     <DatiRiepilogo>
       <ImponibileImporto>1000.00</ImponibileImporto>
      <DatiIVA>
        <Imposta>100.00</Imposta>
        <Aliquota>10.00</Aliquota>
       </DatiIVA>
      <Deducibile>SI</Deducibile>
     </DatiRiepilogo>
   </DatiFatturaBodyDTE>
  </DTE>
</ns2:DatiFattura>

f3rr0
Utente Junior
Messaggi: 30
Iscritto il: 02 mag 2017, 09:25

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda f3rr0 » 12 mag 2017, 14:07

[Neapolis] ha scritto:Considerato che si parla spesso anche di questo nuovo file da predisporre,
apro questo nuovo topic, così da separarlo da quello delle "Liquidazioni Iva".

Ritengo, che questo sarà più lungo visto la maggiore complessità dell'argomento. f1

Ottimo. Proseguo allora qui.
Ti ringrazio per le delucidazioni. Solo una domanda relativa a questa parte:
[Neapolis] ha scritto:
f3rr0 ha scritto:
Ora il mio dubbio è: ho interpretato correttamente? Inoltre nel caso di più registri iva separati come dovrei comportarmi?


Ti dico come ho fatto io:
ho un suffisso finale per ogni "numerazione",
pertanto potrei avere la fattura 1A, 1B, 1C,
quindi, se l'utente gestisce piu numerazioni per le vendite, aggiungo al numero del documento il relativo suffisso finale, cosi' da non produrre dei duplicati. Per gli acquisti, il problema non dovrebbe essere presente, in quanto comunichi il numero del documento del fornitore...


Ma in questo caso, aggiungendo tu il suffisso al numero nel file, non rischi di indicare un dato incongruente con il numero effettivo della fattura?
Se anche il cessionario invia il file delle DTR e dichiara 1 invece di 1B, per esempio, un eventuale controllo incrociato darebbe incongruenza :roll:
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 17:16

f3rr0 ha scritto:Ma in questo caso, aggiungendo tu il suffisso al numero nel file, non rischi di indicare un dato incongruente con il numero effettivo della fattura?
Se anche il cessionario invia il file delle DTR e dichiara 1 invece di 1B, per esempio, un eventuale controllo incrociato darebbe incongruenza :roll:


Io non penso che i controlli che l'agenzia farà sui dati, sia a questo livello,
in ogni caso,
considerato che anche il programma che genera le fatture e stampa le fatture su carta, mi indica sia il numero della fattura che il relativo suffisso. Pertanto, anche il cliente, teoricamente, andrà ad inserire lo stesso numero con suffisso.
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 17:39

Problema Dogane:

Il servizio di assistenza ha in carico la segnalazione numero 17031441 del 12/05/17 07:30

Testo richiesta: Devo inviare i dati fatture relativi ad una Bolla doganale così come riportato nelle istruzioni. Ma il programma non mi
permette di accettare il fornitore causa mancanza della partita iva. Domanda: come faccio ad informare il sistema che trattasi di una
Dogana e quindi senza partita iva?

La soluzione proposta è la seguente: Gentile utente, se si tratta di dati di fatture emesse non è obbligatorio
l'inserimento della PIVA del cessionario committente. Mentre se si tratta di fatture ricevute la PIVA è obbligatoria e se la dogana che
ha ricevuto le fatture non ha PIVA non è neanche tenuta alla trasmissione dei dati fattura.

SOLO in caso di rifiuto della soluzione proposta, a comunicare il motivo di tale rifiuto cliccando sul seguente collegamento: http://assistenzamail.agenziaentrate.it ... t=WPR6YTHW

Se entro 5 giorni lavorativi non verrà comunicato il rifiuto della soluzione proposta il problema verrà considerato definitivamente
risolto. Cordiali saluti, Servizio di Assistenza
Stephanie
Utente Junior
Messaggi: 26
Iscritto il: 28 apr 2017, 17:14
Località: Trento
Contatta:

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda Stephanie » 12 mag 2017, 20:09

Prima di tutto grazie come sempre Neapolis per avere posto il quesito all'Agenzia delle Entrate.

Posso chiederti come si fa a contattare l'Agenzia delle Entrate per porre questo genere di quesiti?

[Neapolis] ha scritto:Gentile utente, se si tratta di dati di fatture emesse non è obbligatorio l'inserimento della PIVA del cessionario committente.


Ma se non viene indicata la Partita IVA (italiana o estera) deve essere indicato un Codice Fiscale italiano registrato in anagrafe tributaria.

2.2.1.1 <IdFiscaleIVA>
NON è obbligatorio se si valorizza l'elemento 2.2.1.2 <CodiceFiscale>
Premessa la verifica di cui al campo 2.2.1 <IdentificativiFiscali>, un controllo verifica che, qualora questo elemento non sia valorizzato, sia correttamente valorizzato l'elemento 2.2.1.2<CodiceFiscale>

2.2.1.2 <CodiceFiscale>
NON è obbligatorio se si valorizza l'elemento 2.2.1.1 <IdFiscaleIVA>
Premessa la verifica di cui al campo 2.2.1 <IdentificativiFiscali>, un controllo verifica che, qualora questo elemento non sia valorizzato, sia correttamente valorizzato il blocco 2.2.1.1<IdFiscaleIVA>.
Se valorizzato viene controllata la sua esistenza in Anagrafe Tributaria


E come facciamo con i clienti privati esteri (p.es. clienti di strutture ricettive) a cui è stata emessa fattura?

Ad esempio un nostro utente gestisce una società che affitta appartamenti ad uso turistico, di tanto in tanto capitano chiaramente clienti residenti all'estero a cui viene emessa regolare fattura.

[Neapolis] ha scritto:Mentre se si tratta di fatture ricevute la PIVA è obbligatoria e se la dogana che ha ricevuto le fatture non ha PIVA non è neanche tenuta alla trasmissione dei dati fattura.


Allora a questo punto mi pare di capire che le bollette doganali non vadano di fatto mai comunicate (a parte il fatto che dovrebbero ben sapere se i loro uffici hanno o non hanno la partita IVA... semmai potrebbe esserci una partita IVA generale che fa capo al Ministero o all'Agenzia delle Dogane, ma sulla bolletta doganale non è indicato nulla.

Grazie e buona serata a tutti,

Stéphanie
Stéphanie Cortelli
Amministratrice unica
MyERP Sistema S.r.l.s.
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 21:43

Stephanie ha scritto:Allora a questo punto mi pare di capire che le bollette doganali non vadano di fatto mai comunicate (a parte il fatto che dovrebbero ben sapere se i loro uffici hanno o non hanno la partita IVA... semmai potrebbe esserci una partita IVA generale che fa capo al Ministero o all'Agenzia delle Dogane, ma sulla bolletta doganale non è indicato nulla.



Sto fatto che l'Agenzia delle Entrate non sa se l'Agenzia delle Dogane, abbia o meno la partita iva / codice fiscale è troppo forte !!! f1

Cmq, leggi questa comunicazione, fatta nel pomeriggio.... secondo me, scaturita dal ns. quesito... f22

12052017
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 12 mag 2017, 21:56

Stephanie ha scritto:
Posso chiederti come si fa a contattare l'Agenzia delle Entrate per porre questo genere di quesiti?



Dopo aver fatto il login su "Fatture e Corrispettivi", vai in:
Info e Assistenza --> Contattaci

Ti esce questa screen, dove puoi inserire il quesito.
Ti sorprenderà sapere che il servizio funziona benissimo, ti rispondono nell'arco di poche ore, e qualche volta mi hanno anche chiamato al cell, nel caso di quesiti più complessi.
Fai attenzione a non scrivere molto nel riquadro del quesito, perchè (l'ho scoperto per puro caso), se il messaggio supera un certo numero di caratteri, durante l'invio ti da un messaggio di errore !!
Allegati
cont.jpg
cont.jpg (91.21 KiB) Visto 3913 volte
Stephanie
Utente Junior
Messaggi: 26
Iscritto il: 28 apr 2017, 17:14
Località: Trento
Contatta:

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda Stephanie » 12 mag 2017, 22:27

[Neapolis] ha scritto:
Stephanie ha scritto:
Posso chiederti come si fa a contattare l'Agenzia delle Entrate per porre questo genere di quesiti?



Dopo aver fatto il login su "Fatture e Corrispettivi", vai in:
Info e Assistenza --> Contattaci

Ti esce questa screen, dove puoi inserire il quesito.
Ti sorprenderà sapere che il servizio funziona benissimo, ti rispondono nell'arco di poche ore, e qualche volta mi hanno anche chiamato al cell, nel caso di quesiti più complessi.
Fai attenzione a non scrivere molto nel riquadro del quesito, perchè (l'ho scoperto per puro caso), se il messaggio supera un certo numero di caratteri, durante l'invio ti da un messaggio di errore !!


Grazie mille Neapolis!!

Preziosissima informazione, non mancherò di utilizzare il nuovo servizio :-)

Buona serata,

Stéphanie
Stéphanie Cortelli
Amministratrice unica
MyERP Sistema S.r.l.s.
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 13 mag 2017, 11:46

Fatta una prima verifica, sulla correzione che hanno effettuato, sembra che l'unica cosa diversa sia:

DATI RELATIVI ALLE FATTURE EMESSE – DTE

Questo blocco deve essere valorizzato nei casi in cui i dati che si stanno trasmettendo
fanno riferimento a fatture ‘emesse’ o a bollette doganali. Non vanno riportati, in
questo blocco, i dati relativi alle ‘autofatture’, vale a dire a quelle fatture emesse dal
cessionario/committente nei casi in cui non le abbia ricevute o, pur avendole ricevute,
abbia rilevato in esse delle irregolarità.La presenza di questo blocco esclude la
valorizzazione dei blocchi di cui ai successivi paragrafi 3 e 4.


Praticamente hanno eliminato la parte in rosso. Ovviamente le bollette doganali, non vanno esposte nel <DTE> ma nel <DTR>
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 13 mag 2017, 11:58

Esempio File <DTR>

Codice: Seleziona tutto

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8" standalone="yes"?><ns2:DatiFattura versione="DAT10" xmlns:ns2="http://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/docs/xsd/fatture/v1.0">
<DatiFatturaHeader>
  <ProgressivoInvio>19</ProgressivoInvio>
</DatiFatturaHeader>
<DTR>
  <CedentePrestatoreDTR>
    <IdentificativiFiscali>
     <CodiceFiscale>93006500610</CodiceFiscale>
   </IdentificativiFiscali>
   <AltriDatiIdentificativi>
     <Denominazione>PIPPO S.R.L.</Denominazione>
     <Sede>
       <Indirizzo>VIA ROMA</Indirizzo>
      <CAP>80100</CAP>
      <Comune>napoli</Comune>
      <Provincia>NA</Provincia>
      <Nazione>IT</Nazione>
     </Sede>
   </AltriDatiIdentificativi>
  </CedentePrestatoreDTR>
  <CessionarioCommittenteDTR>
    <IdentificativiFiscali>
     <IdFiscaleIVA>
       <IdPaese>IT</IdPaese>
      <IdCodice>03954060632</IdCodice>
      </IdFiscaleIVA>
     <CodiceFiscale>FRNMRTxxxxxF839F</CodiceFiscale>
   </IdentificativiFiscali>
   <AltriDatiIdentificativi>
     <Nome>PIPPO</Nome>
     <Cognome>FRANCO</Cognome>
     <Sede>
       <Indirizzo>Via Posillipo</Indirizzo>
      <NumeroCivico>1</NumeroCivico>
      <CAP>80100</CAP>
      <Comune>Napoli</Comune>
      <Provincia>NA</Provincia>
      <Nazione>IT</Nazione>
     </Sede>
   </AltriDatiIdentificativi>
  </CessionarioCommittenteDTR>
  <DatiFatturaBodyDTR>
    <DatiGenerali>
     <TipoDocumento>TD01</TipoDocumento>
     <Data>2017-05-01</Data>
     <Numero>2</Numero>
     <DataRegistrazione>2017-05-01</DataRegistrazione>
   </DatiGenerali>
   <DatiRiepilogo>
     <ImponibileImporto>1000.00</ImponibileImporto>
     <DatiIVA>
       <Imposta>100.00</Imposta>
      <Aliquota>10.00</Aliquota>
      </DatiIVA>
   </DatiRiepilogo>
  </DatiFatturaBodyDTR>
</DTR>
</ns2:DatiFattura>

Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 13 mag 2017, 12:04

Nel file di sopra (prodotto dal programma online "Dati Fatture")
viene prima il tag <CedentePrestatoreDTR> (ovvero i dati del Fornitore) e successivamente il tag <CessionarioCommittenteDTR> (ovvero i dati aziendali che effettua lo spesometro)

nelle istruzioni operative, sono riportate i due tag invertiti, vedi fig.

Vi chiedo: come vi siete comportati nella realizzazione del file ?
Allegati
DTR.jpg
DTR.jpg (89.39 KiB) Visto 3892 volte
Alex1965
New Entry
Messaggi: 2
Iscritto il: 16 mag 2017, 15:06

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda Alex1965 » 16 mag 2017, 15:11

Ciao Neapolis.
Potresti fornire il link al programma online "Dati Fatture" a cui fai riferimento in un tuo precedente post ?
Grazie
Avatar utente
Biagio De Franco
Utente Junior
Messaggi: 46
Iscritto il: 09 mag 2017, 16:39
Contatta:

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda Biagio De Franco » 16 mag 2017, 16:35

Chiedo scusa,
stavo leggendo le modalità di compilazione del file...

<CessionarioCommittenteDTE>
Questo blocco può essere ripetuto, fino a un massimo di 1000 occorrenze, per
consentire la trasmissione dei dati delle fatture emesse nei confronti di
cessionari/committenti diversi.

QUESTO SIGNIFICA CHE POSSO METTERE NEL FILE SOLO 1000 CLIENTI ALLA VOLTA?
A ME PARE NA CAZZATA!!
e

DatiFatturaBodyDTE (blocco obbligatorio che, all’interno di ciascun blocco
CessionarioCommittenteDTE, può essere replicato fino a un massimo di 1000
occorrenze, nel caso in cui si vogliono trasmettere dati di più documenti)

SIGNIFICA MASSIMO 1000 FATTURE PER UN SINGOLO CLIENTE?
POTREBBE ANCHE STARCI MA PERCHE' QUESTO LIMITE?
:(
Avatar utente
[Neapolis]
Utente Senior
Messaggi: 213
Iscritto il: 04 mag 2017, 23:11
Località: Napoli

Re: [Dati Fatture - Spesometro 2017]

Messaggioda [Neapolis] » 17 mag 2017, 09:41

Alex1965 ha scritto:Ciao Neapolis.
Potresti fornire il link al programma online "Dati Fatture" a cui fai riferimento in un tuo precedente post ?
Grazie


E' lo stesso dell'iva Trimestrale:
https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/portale/

Bisognerebbe capire se è possibile, sin da oggi, iniziare a caricare i dati (tenendo conto che il tracciato a luglio cambierà, ovvero quello che useremo per lo spesometro).
L'ho chiesto al servizio di assistenza, ma non lo sanno manco loro !!! :shock:

Torna a “Il Bar dei Programmatori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti